Un momento di riflessione sui temi dell’educazione alla fede attraverso l’arte

coe_arte_fede

Il Coe (Centro orientamento educativo) organizza per giovedì 12 dicembre alle ore 20.45 presso la Sala Conferenze della Confcommercio di Lecco un momento di riflessione sui temi dell’educazione alla fede attraverso l’arte. L’incontro vedrà la presenza dell’artista Julia Krahn, della prof.ssa Maria Laura Gelmini (storica e critica d’arte), di mons. Domenico Sguaitamatti (Ufficio Beni Culturali, Arcidiocesi di Milano) e di don Angelo Puricelli (Rettore del Collegio Volta di Lecco). Seguirà per tutti i partecipanti drink presso la Galleria Melesi di Lecco, partner dell’evento.

Da sempre il Coe è attento ai linguaggi espressivi e alla riflessione sul valore educativo dell’arte. Il nostro fondatore, Don Francesco Pedretti, ha accostato artisti di tutto il mondo e ha coinvolto il Coe nell’organizzazione di mostre, alcune delle quali presso centri espositivi importanti come la Galleria San Fedele di Milano. E, sempre nella prospettiva di una promozione della cultura e dell’arte, la Fondazione COE gestisce il Museo Giuseppe Gianetti di Saronno che ospita l’importante collezione di ceramiche antiche, appartenuta all’industriale di cui il museo porta il nome. Don Francesco ha sempre attribuito grande importanza alla rappresentazione del Sacro. Così nella Cattedrale di Yaoundé, la capitale del Cameroun, si possono ammirare diverse opere realizzate da artisti della scuola d’arte di Mbalmayo, un segno tangibile dell’impegno del COE in questo settore, come pure l’importante esposizione d’arte sacra africana che si è aperta nel 2009 nell’Aula Nervi in Vaticano in occasione del Sinodo dei Vescovi Africani. La mostra è stata visitata anche dal Santo Padre Benedetto XVI.

L’incontro è aperto a tutti, in particolare per artisti, educatori, religiosi e laici.

Programma

Ti potrebbero interessare anche: