Organizzato dal centro culturale Asteria su “Il silenzio e la parola”: intervengono Maria Falcone e padre Bartolomeo Sorge

Giovedì 21 marzo, alle 10, al Teatro degli Arcimboldi (viale dell’Innovazione 20, Milano), si terrà l’incontro per le scuole “Il silenzio e la parola”, organizzato dal Centro culturale Asteria, con la partecipazione di Maria Falcone, sorella del magistrato ucciso nella strage di Capaci, e di padre Bartolomeo Sorge, gesuita, teologo e politologo. Verrà anche proiettato il documentario Le mafie dopo la mafia, del regista Aldo Zappalà con la collaborazione del giornalista Cristiano M.G. Faranna.

L’occasione è la giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime della mafia. Il tema dell’incontro sarà la confisca dei beni alla mafia: combattere le mafie togliendo ciò a cui tengono maggiormente, il denaro. Nel corso dell’evento, il Centro Asteria lancerà il contest online “Siamo Pacifici” per promuovere tra i giovani la cultura della pace e della legalità e stimolare un dibattito costruttivo sui social network. Sarà il trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo, testimonial di “Siamo Pacifici”, a dare il via ufficiale all’iniziativa.

Info: Centro Asteria (tel. 333.3043344; news@centroasteria.org).

Ti potrebbero interessare anche: