“Crescere nella gioia”, libro sul pensiero del fondatore del Coe curato da Vittore Mariani ed edito da Ancora, sarà presentato a Lecco alla presenza di monsignor Barone e del direttore della Caritas ambrosiana, Luciano Gualzetti

Libro Pedretti

L’Associazione Centro Orientamento Educativo – Coe ha promosso nel 2015 lo studio della figura del suo fondatore don Francesco Pedretti alla luce degli scritti e del suo impegno nell’educazione. La ricerca è stata affidata a Vittore Mariani, da tempo amico e formatore del Coe, pedagogista da sempre, docente universitario e autore di numerose pubblicazioni.

Crescere nella gioia. L’attualità del pensiero pedagogico di Don Francesco Pedretti è il titolo del testo pubblicato da Àncora Editrice, che sarà presentato sabato 8 ottobre a Lecco, presso la Libreria Cattaneo.
Intervengono: Rosa Scandella (Presidente COE), Vittore Mariani (Pedagogista, Docente Universitario, autore del libro), Virginio Brivio (Sindaco di Lecco);  mons. Antonio Barone (Sacerdote Ambrosiano, amico di Don Francesco Pedretti) e Luciano Gualzetti (Direttore Caritas Ambrosiana).

Dice Rosa Scandella, presidente del Coe: «Siamo molto felici di aver pubblicato questo nuovo libro che – dopo la biografia curata da Gigi Scorrano Don Francesco Pedretti. Uno sguardo largo quanto il mondo (Centro Ambrosiano, 2009) in occasione del 50° del Coe – ci aiuta a riscoprire il nostro fondatore come educatore coraggioso, docente appassionato, pedagogista innovatore. Questo testo non è rivolto solamente a chi ha incontrato o conosciuto don Pedretti, e che quindi può avere un ricordo del suo carisma educativo, ma anche a coloro che vogliono accostarsi al sacerdote cogliendone la proposta pedagogica sempre attualissima. Non nascondiamo che ci piacerebbe che educatori, insegnanti e formatori leggessero il libro e lo utilizzassero come strumento della propria professione. Ringrazio a nome di tutta l’Associazione Vittore Mariani per il lavoro accurato frutto di una ricerca che ha previsto la lettura dei numerosi scritti di don Pedretti e l’incontro delle persone che hanno collaborato alla nascita e sviluppo del Coe».

Ti potrebbero interessare anche: