segno09
Presentazione

«Il Segno», da 60 anni un amico in parrocchia

Fin dalla nascita il mensile della Chiesa ambrosiana, voluto dal cardinale Montini, ha inteso essere strumento di informazione, analisi e interpretazione dell’attualità alla luce del messaggio cristiano

Dante, uno sguardo sul destino dell'uomo

Tutto il 2021 è caratterizzato dalle celebrazioni dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri. L’anniversario esatto, però, cade il 14 settembre e per questo Il Segno, il mensile della Chiesa ambrosiana, dedica all’evento il servizio centrale del suo prossimo numero, in distribuzione nelle parrocchie e nelle librerie cattoliche a partire da domenica 5. L’attualità dell’Alighieri è analizzata da Luisa Secchi Tarugi, docente dell’Università della terza età «Cardinale Giovanni Colombo», che sottolinea la finalità «morale» della Divina Commedia: convincere le future generazioni a non sprecare la propria esistenza, servendosi della ragione illuminata dalla fede. Il significato teologico del capolavoro dantesco è invece rilevato da monsignor Marco Ballarini, prefetto della Biblioteca ambrosiana. Massimilliano Finazzer Flory, direttore artistico della lettura integrale della Commedia conclusasi in luglio in Duomo, parla del grande interesse riscosso dalla manifestazione.

Un altro anniversario - di ben diversa portata - è il 20° degli attentati alle Torri gemelle di New York e al Pentagono (11 settembre 2001). Ne parla don Giampiero Alberti, responsabile del Centro ambrosiano di documentazione per le religioni, puntualizzando come quell’efferato attacco non spezzò il dialogo tra cristiani e musulmani che, da ambo le parti, si intensifica ancora oggi. Settembre è anche il mese di una ripresa dai contorni ancora da definire, soprattutto sui fronti del lavoro e della scuola. Su Il Segno vi riflettono rispettivamente Ugo Duci, segretario generale della Cisl Lombardia, e monsignor Paolo Martinelli, vicario episcopale per la Pastorale scolastica.

Nel numero di Settembre 2021


1 Editoriale

Se’ di speranza fontana vivace...

di Giuseppe Grampa

4 In diocesi

Una politica nuova? «Tocca a noi, tutti insieme»

di Pino Nardi

Le Comunità educanti davanti ai cambiamenti

Preti anziani e malati, incontro a Caravaggio

«Te laudamus»: animare la liturgia con occhi nuovi

di Riccardo Miolo

1O Primo piano

Milano 2021: ripartire dal prendersi cura

di Pino Nardi

14 Storia di copertina

Dante: nella «Commedia» il destino dell’uomo

di Luisa Secchi Tarugi

In quei versi immortali una via della preghiera

di Annamaria Braccini

«Così in Duomo abbiamo dato voce all’Alighieri»

di Annamaria Braccini

Il Poeta a misura di giovani lettori

di Ylenia Spinelli

La Commedia, tesori su carta

22 Città dell’uomo/1

11 settembre: quel dialogo con l’islam non si spezzò

di Giampiero Alberti

24 Città dell’uomo/2

Il lavoro al centro della ripartenza della Lombardia

di Ugo Duci

26 Anniversari

Sacra Famiglia: da oltre un secolo assiste i più fragili

di Luisa Bove

28 Società

Unitalsi lombarda: il Progetto dei Piccoli prende casa a Milano

di Giovanni Conte

3O La storia

Anna Negri: un faro di entusiasmo e di coraggio

di Maria Corti

32 Cinema

Il grande schermo nel magistero di papa Francesco

di Vittore De Carli

34 Laudato si’

Inquinamento: una nuova pandemia della plastica

di Giovanni Conte

38 Scuola

La lezione del Covid: puntare sulle alleanze educative

di Stefania Cecchetti

4O In famiglia

Orientaserie: una bussola nel mare della fiction

di Stefania Cecchetti

42 Salute

Alzheimer: non solo farmaci, ma servizi adeguati

di Stefania Cecchetti

44 Storie di Lombardia

Caravaggio: nel quotidiano l’eterno

di Luca Frigerio

48 Cultura

Mario Apollonio, la cultura alla luce della fede

di Luca Frigerio

La Vittoria alata (e ritrovata)

Il lavoro ritorna su grande schermo

52 Sport

Il filo di Arianna è una cintura nera

di Mauro Colombo

54 Caritas

In Lombardia ci sono 80 mila nuovi poveri

Una rete di protezione per i soggetti deboli

58 Pietre e volti

La Grangia: «Dono e profezia per la Chiesa e la società»

di Luisa Bove

Quando gli ospiti si rimettono in gioco tornano a vivere

63 Le Micro del mese

64 Sorridendo insieme

cop

Per non perdere «Il Segno» fai l’abbonamento

I vantaggi per l’abbonato:
- un risparmio certo (uno sconto
sul costo complessivo degli 11 numeri)
- avere la certezza di ricevere il giornale direttamente a casa propria
- avere la garanzia di non perderne mai una copia

11 numeri annuali 20 €
(estero 40 €)

ABBONATI ONLINE >>

c.c. postale n.13563226 intestato a: ITL Srl, via Antonio da Recanate 1
20124 Milano o bonifico bancario - beneficiario: ITL Srl, via Antonio da Recanate 1 – 20124 MI
Iban IT 50 I 05216 01631 000000046653 Credito Valtellinese – Agenzia 1 Milano

Inviare ricevuta del versamento con i dati personali per il recapito
al fax 02.67131679
o e-mail abbonamenti@chiesadimilano.it

Chiedilo al tuo parroco

lo puoi trovare nella tua parrocchia la prima domenica del mese
contribuirai al consolidamento della diffusione della buona stampa

Le librerie dove potete trovarlo

I contenuti e la proposta commerciale

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi