Arriva a Milano, a palazzo Giureconsulti, la mostra itinerante sulla cattedrale ambrosiana. Inaugurazione il 18 aprile, con la partecipazione del sindaco Pisapia e di mons. Bressan. Ingresso gratuito, fino al 29 aprile.

Duomo

Si inaugura il 18 aprile, presso il Palazzo Giureconsulti, la mostra “Ad Usum Fabricae. L’infinito plasma l’Opera. La costruzione del Duomo di Milano”, promossa da Compagnia delle Opere di Milano e dal Centro Culturale di Milano, in collaborazione con Metropolitana Milanese.

Realizzata con il patrocinio della Veneranda Fabbrica del Duomo, la mostra è stata proposta per la prima volta al Meeting di Rimini 2012, con un’affluenza record di oltre quarantamila presenze in otto giorni e un notevole successo del catalogo, scritto da Martina Saltamacchia e Mariella Carlotti (ventimila le copie vendute ad oggi). La storia del cantiere, l’opera che coinvolse migliaia di cittadini e l’intera città, le testimonianze dei donatori, poveri o benestanti, riprendono vita in questa toccante esposizione. Una riscoperta e rilettura originale che coinvolge la Milano contemporanea sul senso del suo presente e futuro.

L’evento inaugurale si terrà giovedì 18 aprile alle ore 18, nella Sala Colonne di Palazzo dei Giureconsulti. Partecipano: Giuliano Pisapia, sindaco di Milano; Mariella Carlotti, curatrice della mostra; Lanfranco Senn, presidente Metropolitana Milanese; Angelo Caloia, presidente della Veneranda Fabbrica del Duomo; Mons. Luca Bressan, vicario episcopale per la Cultura

L’apertura al pubblico è prevista dal 19 al 29 aprile, dalle 10 alle 20, con ingresso gratuito.

Ti potrebbero interessare anche: