Martedì 30 novembre la presentazione del romanzo biografico di Asta Scheib con un quadro inedito del Naviglio.


Redazione

Esce in edizione italiana da Francesco Brioschi Editore Segantini, il romanzo biografico di Asta Scheib sulla vita e l’arte del maestro che ha conosciuto un grande successo in Germania e Svizzera. Segantini visse ovunque da straniero (non riuscì mai a ottenere la cittadinanza italiana), conobbe la miseria e il riformatorio e approdò a Milano dove divenne il miglior allievo della prestigiosa Accademia di Brera. La sua vita fatta di successi e tormenti, il suo grande amore per l’affascinante Luigia Bugatti – dalla quale ebbe quattro figli ma che non poté mai sposare perché privo di documenti -, il fervore delle sue intuizioni artistiche emergono in un libro appassionante.

Il volume sarà presentato a Milano martedì 30 novembre alle ore 18 in Ambrosianeum (via delle Ore 3). Interverranno Isabella Bossi Fedrigotti, Flavio Caroli, Marco Garzonio e la nipote del grande artista, Gioconda Segantini-Leykauf. Sarà presente l’Autrice.

Per l’occasione sarà esposto per la prima volta un quadro del periodo milanese di Giovanni Segantini con soggetto il Naviglio, proveniente da una collezione privata, assieme a opere selezionate sulla montagna di Federico Canobbio Codelli.

La serata è aperta al pubblico, a ingresso gratuito.
È gradita la prenotazione allo 02.86915570
info@brioschieditore.it Esce in edizione italiana da Francesco Brioschi Editore Segantini, il romanzo biografico di Asta Scheib sulla vita e l’arte del maestro che ha conosciuto un grande successo in Germania e Svizzera. Segantini visse ovunque da straniero (non riuscì mai a ottenere la cittadinanza italiana), conobbe la miseria e il riformatorio e approdò a Milano dove divenne il miglior allievo della prestigiosa Accademia di Brera. La sua vita fatta di successi e tormenti, il suo grande amore per l’affascinante Luigia Bugatti – dalla quale ebbe quattro figli ma che non poté mai sposare perché privo di documenti -, il fervore delle sue intuizioni artistiche emergono in un libro appassionante.Il volume sarà presentato a Milano martedì 30 novembre alle ore 18 in Ambrosianeum (via delle Ore 3). Interverranno Isabella Bossi Fedrigotti, Flavio Caroli, Marco Garzonio e la nipote del grande artista, Gioconda Segantini-Leykauf. Sarà presente l’Autrice.Per l’occasione sarà esposto per la prima volta un quadro del periodo milanese di Giovanni Segantini con soggetto il Naviglio, proveniente da una collezione privata, assieme a opere selezionate sulla montagna di Federico Canobbio Codelli.La serata è aperta al pubblico, a ingresso gratuito.È gradita la prenotazione allo 02.86915570info@brioschieditore.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi