L'iniziativa promossa da Città dell'uomo inaugurata con una "lectio" di Valerio Onida sulla Costituzione


Redazione

Lunedì 29 novembre, presso la Fondazione Giuseppe Lazzati (largo Corsia dei Servi 4, Milano), dalle 18 alle 20, si terrà un incontro con il professor Valerio Onida (presidente emerito della Corte costituzionale) che presenterà una lectio dal titolo “Per la Costituzione”. In questa occasione Città dell’uomo, l’associazione di cultura politica promossa il 4 ottobre 1985 dal professor Giuseppe Lazzati, nel XXV anniversario di fondazione, inaugurerà la Cattedra “Giuseppe Lazzati”, che sarà presentata dal presidente, il professor Luciano Caimi.
L’iniziativa di dare vita alla prima edizione di una Cattedra intitolata al proprio fondatore si colloca quasi come naturale prosecuzione e completamento delle celebrazioni svoltesi nel 2009 per il centenario della nascita di Lazzati. L’idea è quella di proporre, anno dopo anno, un momento di riflessione, affidato di volta in volta a un autorevole studioso, su tematiche particolarmente congeniali con il pensiero lazzatiano e di sicura attualità.
Si comincia dunque quest’anno con la Costituzione italiana, tema affidato alla competenza del professor Onida. Tra l’altro, “Città dell’uomo”, nel corso di questi 25 anni di vita, ha fatto dello studio della Costituzione e della ricerca sulle possibili prospettive di revisione un motivo costante di riferimento. L’anno prossimo ci si concentrerà su un altro argomento caro a Lazzati: il Concilio. «La cattedra rappresenta in senso proprio il “luogo fisico” dal quale s’impartisce un insegnamento – anticipa il professor Caimi -. Le cattedre sono tutte importanti, a condizione però che siano luoghi di comunicazione “discreta” e dialogica, non arrogante di saperi ed esperienze. Intorno a esse si può pertanto elaborare quella cultura del dialogo cui tanto teneva Giuseppe Lazzati, indicandola come nota qualificante e irrinunciabile per lo sviluppo genuinamente umano delle nostre città sempre più “plurali”». Lunedì 29 novembre, presso la Fondazione Giuseppe Lazzati (largo Corsia dei Servi 4, Milano), dalle 18 alle 20, si terrà un incontro con il professor Valerio Onida (presidente emerito della Corte costituzionale) che presenterà una lectio dal titolo “Per la Costituzione”. In questa occasione Città dell’uomo, l’associazione di cultura politica promossa il 4 ottobre 1985 dal professor Giuseppe Lazzati, nel XXV anniversario di fondazione, inaugurerà la Cattedra “Giuseppe Lazzati”, che sarà presentata dal presidente, il professor Luciano Caimi.L’iniziativa di dare vita alla prima edizione di una Cattedra intitolata al proprio fondatore si colloca quasi come naturale prosecuzione e completamento delle celebrazioni svoltesi nel 2009 per il centenario della nascita di Lazzati. L’idea è quella di proporre, anno dopo anno, un momento di riflessione, affidato di volta in volta a un autorevole studioso, su tematiche particolarmente congeniali con il pensiero lazzatiano e di sicura attualità.Si comincia dunque quest’anno con la Costituzione italiana, tema affidato alla competenza del professor Onida. Tra l’altro, “Città dell’uomo”, nel corso di questi 25 anni di vita, ha fatto dello studio della Costituzione e della ricerca sulle possibili prospettive di revisione un motivo costante di riferimento. L’anno prossimo ci si concentrerà su un altro argomento caro a Lazzati: il Concilio. «La cattedra rappresenta in senso proprio il “luogo fisico” dal quale s’impartisce un insegnamento – anticipa il professor Caimi -. Le cattedre sono tutte importanti, a condizione però che siano luoghi di comunicazione “discreta” e dialogica, non arrogante di saperi ed esperienze. Intorno a esse si può pertanto elaborare quella cultura del dialogo cui tanto teneva Giuseppe Lazzati, indicandola come nota qualificante e irrinunciabile per lo sviluppo genuinamente umano delle nostre città sempre più “plurali”». – Il professor Giuseppe Lazzati –

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi