Nuove proposte per conoscere i "segreti" e le bellezze del Duomo di Milano

Duomo

«A San Valentin, la primavera l’è visin…» recita un antico proverbio milanese.  Il mese di febbraio a Milano è non a caso il mese della festa, del preludio alla vicina primavera ed al rinascere dei suoi colori.

In questo mese, la Cattedrale, sullo sfondo dell’azzurro cielo di Lombardia, offre ancora una volta quello “spettacolo di bellezza straordinaria ed unica al mondo” che colpì Stendhal, Ugo Foscolo, Mark Twain e gli uomini di ogni generazione. A questo tema, la Veneranda Fabbrica del Duomo dedica la visita guidata in programma sabato 13 febbraio “Duomo: una storia d’amore. Un percorso di emozioni” e le tradizionali passeggiate sulle Terrazze “Tramonti sulle Guglie”, in programma ogni sabato del mese.

Quest’anno, febbraio è anche il mese della gioia del Carnevale, cui è dedicata la visita di sabato 6 febbraio “Il Carnevale ambrosiano: storia e tradizioni di un un’antichissima ricorrenza tra festa e penitenza”, alla scoperta delle sue remote origini e delle più curiose usanze meneghine.

Se volete invece scoprire cosa hanno in comune piccole e grandi invenzioni di ogni tempo, come il parafulmine di Benjamin Franklin e la prima centrale elettrica d’Europa continentale con il Duomo, non perdetevi sabato 20 febbraio la visita guidata “Innovazione: una Cattedrale al passo con i tempi. Il Duomo, simbolo e testimone d’eccellenza”. Dalle antiche conche di Leonardo da Vinci per il trasporto del marmo per la Cattedrale fino a Milano dalla Val d’Ossola, scoprirete che Veneranda Fabbrica e innovazione tecnologica hanno sempre intessuto un dialogo ricco di scoperte e di rivelazioni.

Infine, a grande richiesta, è riproposta per sabato 27 febbraio “Il Duomo e le sue origini. Un tesoro racchiuso sotto il cuore di Milano”, che condurrà il pubblico sotto terra, fino alle viscere del Duomo, alle sorgenti del suo infinito e più segreto racconto.

IL CALENDARIO DI FEBBRAIO 2016

PERCORSI A TEMA: SABATO ALLE ORE 15.00 (ITALIANO)

Sabato 6 febbraio 2016 ore 15.00
IL CARNEVALE AMBROSIANO: storia e tradizioni di un un’antichissima ricorrenza tra festa e penitenza.

Alla scoperta delle origini e della diffusione del Carnevale nella città meneghina e del suo legame con la Cattedrale. Dal tempo liturgico fissato da Sant’ Ambrogio alle proibizioni di San Carlo Borromeo, in linea con il rigore imposto dalla Controriforma, un insolito excursus sulla storia della festività che da sempre ha visto, come scenario ideale, piazza del Duomo. Abbondanza e rinuncia, esaltazione e penitenza che come di consueto, grazie all’incredibile ricchezza del Duomo, traspaiono da simboli e immagini.

Sabato 13 febbraio 2016 ore 15.00
DUOMO: UNA STORIA D’AMORE. Un percorso di emozioni.

Sono molti gli episodi che ci raccontano quanto milanesi e non, anche nelle maniere più inaspettate, abbiano da sempre sentito vicino a loro il Duomo: “Tutte queste sere sono andato, verso l’una del mattino a rivedere il Duomo di Milano. Questa chiesa, rischiarata da una bella luna, offre uno spettacolo di bellezza straordinaria ed unica al mondo. L’architettura non mi ha mai offerto simili sensazioni”. Il Duomo vive in empatia con la sua comunità: “Quando piove e la gente è immusonita, (…), anche lui, il nostro Duomo diventa grigio, freddo (…), pare che pianga da tutte le parti” ed è amato come un figlio dagli scalpellini, ornatisti, operai che con il loro impegno hanno contribuito a erigere questo capolavoro.

Sabato 20 febbraio 2016 ore 15.00
INNOVAZIONE: UNA CATTEDRALE AL PASSO CON I TEMPI. Il Duomo, simbolo e testimone d’eccellenza.

Milano è sempre stata la città dell’innovazione per eccellenza grazie al suo ricco “capitale umano”. Al genio delle migliori maestranze provenienti da tutto il mondo si deve la realizzazione del monumento simbolo della città ove arte, storia e innovazione coesistono. Lo sapevate che la nascita della prima conca al mondo è legata indissolubilmente alla Cattedrale e al suo marmo. La conca è considerata da Leonardo un’invenzione talmente importante da inserirla nel suo Codice Atlantico. Pensate esista qualche relazione tra il parafulmine di Benjamin Franklin e il Duomo? E tra la prima centrale elettrica d’Europa continentale e il Duomo? Piccole e grandi invenzioni raccontate attraverso il Duomo.

Sabato 27 febbraio 2016 ore 15.00
IL DUOMO E LE SUE ORIGINI. Un tesoro racchiuso sotto il cuore di Milano.

Quali meraviglie racchiudono i sotterranei? Ecco una visita pensata per scoprire le origini antichissime del Duomo. Un percorso nella Milano romana e medioevale che ancora pochi conoscono: dall’area archeologica, che conserva i resti del Battistero paleocristiano di San Giovanni alle Fonti, dove Sant’Ambrogio battezzò Sant’Agostino nella notte di Pasqua del 387, ai resti dell’antica Basilica di Santa Tecla. Questo percorso racconta la nascita del grande cantiere medievale del Duomo ma anche i continui restauri che da sempre impegnano la Veneranda Fabbrica in un’impresa senza fine.

Info e prenotazioni: le visite guidate durano 1 ora e si svolgono in italiano.

Prenotazione obbligatoria scrivendo a visita@duomomilano.it.

Costo: € 10,00 a persona (comprensivo radioguide). I bambini sotto i 6 anni possono partecipare gratuitamente (No radioguide).

I biglietti una volta acquistati non sono rimborsabili; tuttavia, se non obliterati, hanno validità fino al 31 dicembre 2016.

Ritrovo e Biglietti: i biglietti sono acquistabili alla biglietteria 1 in Piazza del Duomo (lato sud della Cattedrale verso Piazzetta Reale), dove una guida della Veneranda Fabbrica attenderà i partecipanti prima della visita.

Si ricorda che anche durante le festività di Carnevale, è sempre vietato accedere mascherati al complesso monumentale del Duomo di Milano.

TRAMONTI SULLE GUGLIE: SABATO ORE 16.00 (IN INGLESE, ORE 17.00)
Una passeggiata fra le guglie del Duomo, specialmente vicino al momento del tramonto, è un’esperienza unica da fare almeno una volta nella vita. Una delle parti più suggestive della Cattedrale regala un’impagabile vista sulla città, grandi emozioni e un dialogo aperto con la storia. La Veneranda Fabbrica offre l’opportunità di una visita guidata della durata di un’ora alla scoperta di questo spettacolo.

Info e prenotazioni: le visite guidate hanno la durata di 1 ora e si svolgono in inglese e in italiano. Prenotazione obbligatoria scrivendo a visita@duomomilano.it.

Costo: € 18,00 biglietto intero; € 9,00 biglietto ridotto bambini 6-12 anni. I bambini sotto i 6 anni possono partecipare gratuitamente.

I biglietti una volta acquistati non sono rimborsabili; tuttavia, se non obliterati, hanno validità fino al 31 dicembre 2016.

Ritrovo e Biglietti: i biglietti sono acquistabili alla biglietteria 2 in Piazza del Duomo,18 (presso il Duomo Info Point), dove una guida della Veneranda Fabbrica attenderà i partecipanti prima della visita.

Si ricorda che anche durante le festività di Carnevale, è sempre vietato accedere mascherati al complesso monumentale del Duomo di Milano.

 

Info e prenotazioni
Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano
Duomo Info Point
Lun-Ven: 09:30 – 17:30; Sabato e Domenica: 09:30 – 15:30
Tel. +39 02 72 02 33 75
E-mail: visita@duomomilano.it
www.duomomilano.it

Ti potrebbero interessare anche: