Sommario sommario sommarietto sommario sommarietto sommario sommarietto sommario sommarietto sommario


Redazione

La giornata interdisciplinare organizzata a Seveso sul tema del divorzio e delle nuove nozze nelle confessioni cristiane è uno dei momenti “forti” che il Seminario ambrosiano vive nel corso della sua già intensa attività formativa. La presenza di una Sezione parallela della Facoltà teologica dell’Italia settentrionale e della rivista La Scuola cattolica offrono opportunità e cervelli adeguati per fare fronte alle esigenze di un aggiornamento culturale costante e di alto profilo. «Ogni anno – spiega il rettore, monsignor Peppino Maffi – si organizzano due momenti a cui partecipa l’intera famiglia del Seminario, senza chiudere però le porte alla presenza di sacerdoti, religiosi, religiose, laici e laiche impegnati in attività pastorali. A volte, come in questa circostanza che ha visto l’adesione dei seminaristi di Vigevano, non mancano persone provenienti da altre diocesi lombarde. Cogliamo un tema d’attualità particolarmente dibattuto nel mondo ecclesiale e ci sforziamo di leggerlo storicamente e di indicare delle prospettive». Un secondo appuntamento che è ormai entrato a far parte della vita del Seminario diocesano è l’incontro con un visiting professor chiamato a dibattere un tema teologico all’ordine del giorno all’interno della Chiesa universale. Il prossimo ospite sarà padre Clemens Stock, segretario della Pontificia commissione biblica. A lui il compito di relazionare sul dibattito che si è svolto nel corso del recente Sinodo dei vescovi dedicato al ruolo della Parola di Dio nella Chiesa cattolica. (s.cl.)

Ti potrebbero interessare anche: