Ricco il programma di iniziative proposte dalla Caritas Ambrosiana in gennaio per pregare e riflettere a partire dalla Giornata mondiale di giovedì 1


Redazione

16/12/2008

A partire dalla Giornata mondiale del 1° gennaio, si è diffusa in Diocesi l’attenzione a valorizzare il mese di gennaio come “mese della pace”. Numerose sono le iniziative promosse e rilanciate dalla Segreteria Pace e Diritti umani di Caritas Ambrosiana con l’intento di “educare alla pace”, come avevano già sollecitato i Vescovi italiani attraverso una nota pastorale del 1998. Gennaio sarà anche l’occasione per richiamare il messaggio del Papa per la Giornata mondiale 2009, intitolato “Combattere la povertà, costruire la pace”.

Non sono pochi i decanati dove, negli ultimi anni, si svolgono momenti di preghiera e manifestazioni per promuovere i temi della pace: dalla celebrazione eucaristica la sera del 1° gennaio alla veglia di preghiera, accompagnata da una marcia; dai gesti di riconciliazione sul territorio ai messaggi e alle testimonianze alla comunità ecclesiale e civile; non mancano, infine, proposte culturali per approfondire il tema e creare condivisione sulla cultura della pace.

La Messa per la pace, in particolare, si pone in sintonia di stile e di obiettivi con la celebrazione eucaristica presieduta dall’Arcivescovo nel Duomo di Milano alle 17.30 del 1° gennaio. Per organizzare la marcia/veglia di preghiera, la Caritas Ambrosiana mette a disposizione alcune tracce e segnala come gesto di solidarietà, da proporre durante la celebrazione, il progetto “Madre tierra”, a sostegno di cento famiglie povere in Bolivia (info: www.caritas.it/madretierra).

Quest’anno, invece del consueto convegno, sabato 24 gennaio a Milano verrà proposto un incontro degli obiettori Caritas in congedo. Nel mese della pace ci sarà, a tal proposito, la promozione del Servizio civile in Italia e all’estero. Tutto il materiale è disponibile on line sul sito internet www.caritas.it (info: tel. 02.76037300 – pace.ambrosiana@caritas.it).

Anche il Centro Documentazione Mondialità (Cdm) della diocesi offre approfondimenti e aggiornamenti sui temi legati alla pace, alla mondialità e all’intercultura (info: Cdm, tel. 02.58391393-95 – www.chiesadimilano.it/cdm).

Ti potrebbero interessare anche: