Dal 15 giugno le Tre giorni estive di preghiera, meditazione del Vangelo e formazione liturgica presso la casa "La Montanina" dei Piani Resinelli (Lecco). Si ripeteranno per 12 turni fino al 5 settembre

Carlo ROSSI
Redazione

Oltre mille chierichetti della diocesi di Milano ai piedi della Grigna per tre giorni di preghiera, meditazione del Vangelo e di formazione liturgica. Inizieranno lunedì 15 giugno presso la casa “La Montanina” dei Piani Resinelli (Lecco) le “Tre giorni chierichetti”, che si ripeteranno per 12 turni fino al 5 settembre. Destinatari dell’iniziativa sono i ragazzi e le ragazze dalla quarta elementare alla terza media. I primi otto turni sono per i ragazzi, mentre i restanti quattro turni sono interamente riservati alle ragazze.
«Scopo dell’iniziativa è proporre ai chierichetti e alle chierichette un momento estivo di qualità – spiega don Alberto Colombo, responsabile diocesano del Movimento chierichetti -. Non solo per una formazione tecnica e liturgica finalizzata al servizio, ma anzitutto come esperienza che sia scuola di preghiera». Le giornate saranno strutturate intorno alla celebrazione della messa, il lavoro personale sul Vangelo, i momenti di riflessione, il gioco e il contatto con la natura. «È molto forte l’esperienza di gruppo, e tanta la gioia dei ragazzi per potersi ritrovare in un ambiente su misura per loro – continua don Alberto -. Ciò che più mi colpisce è che rimangono affascinati dalla possibilità di vivere un’autentica esperienza spirituale, nonostante la giovanissima età».
A guidare idealmente le “Tre giorni” di quest’anno saranno San Paolo e le cinque grandi città incontrate nei suoi viaggi. Per i chierichetti saranno preziosi anche altri incontri. Anzitutto con ragazzi più grandi, gli adolescenti che nelle parrocchie sono i cerimonieri e i responsabili dei gruppi di ministranti, che alla “Montanina” saranno attivi come animatori. Poi con i seminaristi e i giovani ordinati sacerdoti da pochi giorni, che insieme ai chierichetti celebreranno le loro prime messe. «Grazie a queste preziose presenze le Tre giorni assumono così anche una forte valenza vocazionale», spiega ancora don Alberto.
Il costo per i ragazzi è di circa 70 euro e sono ancora disponibili alcuni posti in diversi turni.
Info e iscrizioni: Segretariato per il Seminario (piazza Fontana 2, Milano – tel. 02.8556278). Oltre mille chierichetti della diocesi di Milano ai piedi della Grigna per tre giorni di preghiera, meditazione del Vangelo e di formazione liturgica. Inizieranno lunedì 15 giugno presso la casa “La Montanina” dei Piani Resinelli (Lecco) le “Tre giorni chierichetti”, che si ripeteranno per 12 turni fino al 5 settembre. Destinatari dell’iniziativa sono i ragazzi e le ragazze dalla quarta elementare alla terza media. I primi otto turni sono per i ragazzi, mentre i restanti quattro turni sono interamente riservati alle ragazze.«Scopo dell’iniziativa è proporre ai chierichetti e alle chierichette un momento estivo di qualità – spiega don Alberto Colombo, responsabile diocesano del Movimento chierichetti -. Non solo per una formazione tecnica e liturgica finalizzata al servizio, ma anzitutto come esperienza che sia scuola di preghiera». Le giornate saranno strutturate intorno alla celebrazione della messa, il lavoro personale sul Vangelo, i momenti di riflessione, il gioco e il contatto con la natura. «È molto forte l’esperienza di gruppo, e tanta la gioia dei ragazzi per potersi ritrovare in un ambiente su misura per loro – continua don Alberto -. Ciò che più mi colpisce è che rimangono affascinati dalla possibilità di vivere un’autentica esperienza spirituale, nonostante la giovanissima età».A guidare idealmente le “Tre giorni” di quest’anno saranno San Paolo e le cinque grandi città incontrate nei suoi viaggi. Per i chierichetti saranno preziosi anche altri incontri. Anzitutto con ragazzi più grandi, gli adolescenti che nelle parrocchie sono i cerimonieri e i responsabili dei gruppi di ministranti, che alla “Montanina” saranno attivi come animatori. Poi con i seminaristi e i giovani ordinati sacerdoti da pochi giorni, che insieme ai chierichetti celebreranno le loro prime messe. «Grazie a queste preziose presenze le Tre giorni assumono così anche una forte valenza vocazionale», spiega ancora don Alberto.Il costo per i ragazzi è di circa 70 euro e sono ancora disponibili alcuni posti in diversi turni.Info e iscrizioni: Segretariato per il Seminario (piazza Fontana 2, Milano – tel. 02.8556278).

Ti potrebbero interessare anche: