Per la seconda volta le squadre sportive dell'università di largo Gemelli hanno conquistato il trofeo che mette di fronte le squadre rappresentative degli atenei milanesi in varie discipline

Carlo ROSSI
Redazione

Sabato 13 giugno, al Palacus, l’Università Cattolica è salita sul gradino più alto ai Campionati universitari milanesi 2008-2009. Al termine delle finali la Cattolica ha conquistato il massimo trofeo universitario milanese, giunto alla 5ª edizione e partito nell’ottobre 2008, superando in classifica l’Università Bocconi.
La vittoria è frutto di un grande lavoro tecnico e di coordinamento svolto durante tutto l’anno da Maurizio Mondoni, responsabile tecnico e coordinatore dell’attività sportiva della Cattolica. Il merito è da attribuirsi inoltre ai docenti Sara Benenti (volley femminile), Claudio Botton (Coppa Davis di tennis) e Fulvio Fiorin (calcio a 11 maschile), che hanno plasmato le diverse squadre, sponsorizzate da Eurizon Vita, che hanno partecipato ai campionati universitari milanesi.
La Coppa delle Università si assegna calcolando i punteggi delle squadre accumulati nelle 7 discipline sportive definite dal Cus durante la regular season, i play-off e le finali. Il totale della Cattolica è stato di 222.94 punti, davanti alla Bocconi (punti 214,13), a seguire l’Università Statale degli Studi, il Politecnico, la Bicocca, il San Raffaele, Liuc e Iulm.
La vittoria della Cattolica è frutto dei seguenti risultati:
– basket maschile: prima classificata (punti 60)
– tennis: prima classificata (punti 25)
– basket femminile: seconda classificata (punti 30)
– pallavolo femminile: seconda classificata (punti 44,44)
– calcio a 5 femminile: terza classificata (punti 45)
– calcio a 11 maschile: eliminati ai quarti di finale (punti 18,50)
– pallavolo maschile: non ha partecipato. Sabato 13 giugno, al Palacus, l’Università Cattolica è salita sul gradino più alto ai Campionati universitari milanesi 2008-2009. Al termine delle finali la Cattolica ha conquistato il massimo trofeo universitario milanese, giunto alla 5ª edizione e partito nell’ottobre 2008, superando in classifica l’Università Bocconi.La vittoria è frutto di un grande lavoro tecnico e di coordinamento svolto durante tutto l’anno da Maurizio Mondoni, responsabile tecnico e coordinatore dell’attività sportiva della Cattolica. Il merito è da attribuirsi inoltre ai docenti Sara Benenti (volley femminile), Claudio Botton (Coppa Davis di tennis) e Fulvio Fiorin (calcio a 11 maschile), che hanno plasmato le diverse squadre, sponsorizzate da Eurizon Vita, che hanno partecipato ai campionati universitari milanesi.La Coppa delle Università si assegna calcolando i punteggi delle squadre accumulati nelle 7 discipline sportive definite dal Cus durante la regular season, i play-off e le finali. Il totale della Cattolica è stato di 222.94 punti, davanti alla Bocconi (punti 214,13), a seguire l’Università Statale degli Studi, il Politecnico, la Bicocca, il San Raffaele, Liuc e Iulm.La vittoria della Cattolica è frutto dei seguenti risultati:- basket maschile: prima classificata (punti 60)- tennis: prima classificata (punti 25)- basket femminile: seconda classificata (punti 30)- pallavolo femminile: seconda classificata (punti 44,44)- calcio a 5 femminile: terza classificata (punti 45)- calcio a 11 maschile: eliminati ai quarti di finale (punti 18,50)- pallavolo maschile: non ha partecipato.

Ti potrebbero interessare anche: