Milano, 9 marzo 2004

Domenica 21 marzo p.v. Giovanni Paolo II beatificherà in San Pietro Monsignor Luigi Talamoni, sacerdote della Diocesi di Milano vissuto tra il 1848 e il 1926.
Si tratta del primo sacerdote ambrosiano che sale agli onori dell’altare dal tempo di San Carlo Borromeo.
La figura di questo sacerdote è di notevole interesse. Insegnante nei seminari milanesi, si impegnò molto anche nella attività pastorale a Monza. Privilegiava il contatto personale al punto che il suo campo di lavoro principale fu il confessionale. Ma era anche molto attento alle vicende sociali tanto che nel 1893 fu eletto consigliere comunale nel comune di Monza, impegno che si concluse solo nel 1923. A proposito di questo impegno il Cardinale Tettamanzi sottolinea che “in quella Sala consigliare egli si lasciò continuamente interpellare dalle diverse situazioni di ingiustizia e di povertà e, con la sua azione intelligente e le sue proposte concrete e lungimiranti, fece della misericordia un servizio di carità. Le diede così le fattezze di quella carità politica che entra nelle pieghe più travagliate e sofferte della società con il preciso intento di rinnovarla, difendendo e promuovendo il bene comune, ossia il bene di tutti e di ciascuno, a cominciare dalle persone più deboli, povere e bisognose.”
Verso la fine dell’800 fondò la congregazione delle suore Misericordine il cui scopo era soprattutto quello di dedicarsi agli ammalati, andandoli a trovare nelle loro case, assistendoli soprattutto di notte, così da permettere ai loro parenti di riposarsi e di recarsi durante il giorno al lavoro. Attualmente le Suore Misericordine sono circa 130 e la loro casa madre è a Monza.
Una delegazione diocesana, guidata dall’Arcivescovo, sarà presente in San Pietro per la celebrazione della Beatificazione.
Da segnalare che il giorno successivo alla Beatificazione, cioè lunedì 22 marzo , l’Arcivescovo Dionigi Tettamanzi presso la Basilica di S. Prassede in Roma (via S. Martino ai Monti) alle ore 9.00 presiederà una Celebrazione Eucaristica di ringraziamento.
Infine, il 3 aprile alle ore 16 presso il Duomo di Monza, il Cardinale Arcivescovo celebrerà una solenne S. Messa, presenti le spoglie di Mons. Talamoni.
In allegato una breve biografia di Mons. Luigi Talamoni.

don Gianni Zappa
Responsabile Comunicazioni Sociali

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi