Milano, 23 febbraio 2006

Sabato 25 febbraio alle ore 11 nel Duomo di Milano, il Cardinale Arcivescovo Dionigi Tettamanzi presiederà una solenne celebrazione Eucaristica in memoria di don Carlo Gnocchi in occasione del 50° anniversario della morte.

Don Carlo Gnocchi morì il 28 febbraio 1956. L’ultimo suo gesto profetico fu la donazione delle cornee a due ragazzi non vedenti quando ancora in Italia il trapianto di organi non era regolato dalla legge.

I suoi funerali, celebrati in Duomo l’1 marzo 1956, videro una grande partecipazione di folla. Parteciparono anche i suoi amici “alpini” e i giovani “mutilatini” per i quali don Carlo aveva realizzato la “Fondazione Pro Juventute”.

Di do Carlo Gnocchi è stato avviato il processo per la causa di canonizzazione, processo ancora in corso ma in fase già molto avanzata.

Per approfondimenti sulla figura di don Gnocchi, certamente uno dei più illustri e benemeriti milanesi del secolo scorso, si può consultare il sito internet www.dongnocchi.it .

don Gianni Zappa
Responsabile Ufficio Com. Sociali

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi