L’Istituto presenta il Nuovo Liceo Cambridge IGCSE, una proposta formativa unica per Milano

Martedì 10 febbraio, alle 18, nella Sala Audiovisivi "A" dell’Istituto Gonzaga di Milano (via Vitruvio), sarà presentato il Nuovo Liceo Classico Cambridge IGCSE. Interveranno Roberto Zappalà (Direttore Istituto Gonzaga), Alessandra Varriale (School Manager Development Europe membro per l’Italia C.I.E.), Gisella Langè (Dirigente Tecnico Lingue Straniere MIUR) e Alessandro Mencarelli (Exams Officer Gonzaga IGCSE).

L’istituzione del Nuovo Liceo Classico Cambridge IGCSE conferma e amplia l’attitudine avanguardistica e internazionale dell’Istituto Gonzaga che, sin dal 1993, offre percorsi di studi bilingue, già a partire dalla scuola dell’infanzia

Il Liceo Classico rappresenta da sempre il fiore all’occhiello della scuola italiana e oggi sta vivendo una nuova primavera, grazie alla sua capacità di garantire quella solida preparazione umanistica che aiuta a rispondere alla domanda di flessibilità e capacità di sintesi del mondo del lavoro. In uno scenario sempre più internazionale, proprio per coniugare in modo efficace una solida cultura di base con le esigenze concrete del contesto sociale e professionale contemporaneo, l’Istituto Gonzaga, a partire dall’anno scolastico 2015-2016, potenzierà la sua offerta formativa con il nuovo Liceo Classico Cambridge IGCSE, una proposta formativa unica per Milano.

«Dando vita al Nuovo Liceo Classico Cambridge IGCSE, l’Istituto Gonzaga di Milano, Scuola cattolica paritaria attenta da 100 anni alla qualità dello studio e alla formazione complessiva dell’alunno, conferma e consolida la propria vocazione a voler offrire ai suoi studenti una preparazione a 360° che possa attrezzarli dal punto di vista culturale e umano per affrontare al meglio il loro futuro, in una prospettiva sempre più internazionale», spiega il direttore Roberto Zappalà.

Un percorso di eccellenza, riconosciuto dall’Università di Cambridge, diffuso in oltre 140 Paesi in tutto il mondo. L’obiettivo è quello di sviluppare un nuovo Liceo Classico che integri il valore della tradizione liceale con una precisa competenza, anche metodologica, nella lingua inglese, soprattutto nell’apprendimento di alcune discipline scientifiche. In particolare saranno veicolate interamente in lingua inglese Geography, Biology, Chemistry, Mathematics e English Second Language. Durante il percorso di studi gli allievi svilupperanno una solida comprensione di ogni materia del Cambridge IGCSE studiata, acquisendo competenze in pensiero creativo, capacità di indagine e problem solving. Il Cambridge IGCSE costituisce inoltre un’ottima base per ulteriori studi e permette l’apertura verso opportunità a livello globale.

«I programmi adottati sono internazionali – aggiunge Alessandro Mencarelli, Exams Officer Gonzaga IGCSE – pensati per studenti di tutto il mondo. A garanzia del raggiungimento degli obiettivi prefissati, lo studente alla fine di ogni percorso potrà sostenere gli esami di certificazione IGCSE (International General Certificate of Secondary Education), presso l’Istituto Gonzaga, riconosciuto Cambridge International School da Cambridge International Examination. Le diverse certificazioni Cambridge permettono allo studente di accedere a prestigiose università nel Regno Unito, negli Stati Uniti (Harvard, MIT, Standford e Yale), in Australia, in Canada e in Nuova Zelanda. Una preziosa opportunità che risponde a un’esigenza di apertura internazionale avvertita oggi da numerosi studenti; basti pensare che il 35% di coloro che, negli ultimi due anni, hanno conseguito la maturità presso il Liceo Europeo ha scelto di proseguire gli studi all’estero».

Ti potrebbero interessare anche: