8 maggio

Programma:

La malattia messa a fuoco sarà quella neurodegenerativa e psichiatrica , in quanto gravano pesantemente sulle famiglie.

L’evento vedrà all’opera don Domenico Storri con la sua associazione di malati psichici – psichiatrici “I Semprevivi”, inseriti nella vita parrocchiale di S. Pietro in Sala a Milano. Per l’occasione con la collaborazione di Nicola Savino e della sua équipe sono stati preparati due cortometraggi nei quali viene presentata in modo dinamico la vita del gruppo. (VEDI PROMO – CLICCA QUI)

Quattro le testimonianze:

– il prof. Nereo Bresolin, primario di neurologia del Policlinico e direttore scientifico de “La Nostra Famiglia” di Bosisio Parini

– la dott.ssa Matilde Leonardi dell’Istituto Besta (studia e segue da anni gli stati vegetativi), membro della Pontificia Accademia Pro Vita

– la scrittrice Serena Libertà, nel libro Anoressia delle Passioni testimonia come col sostegno del cammino di fede è guarita

– il dott. Alessandro Colombo, direttore di “Casa Mizar”, accoglienza di malati psichiatrici

Moderatrice: dott.ssa Annamaria Braccini

 

Destinatari

Medici, infermieri, cappellani ospedalieri, assistenti spirituali, associazioni di famiglie e di malati…

 

Luogo

Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico – Aula Magna della Mangiagalli, via della Commenda 12, Milano

 

Recapiti

Servizio per la Pastorale della Salute
e-mail: sanita@diocesi.milano.it
tel. 02 8556 341

Ti potrebbero interessare anche: