Redazione

"Non dirmi chi sei, dimmi cosa cerchi" è il motto dell’Eremo S.Salvatore di Erba da anni diventato luogo di incontro per esercizi spirituali e ritiri individuali o di gruppo.
L’Eremo è un luogo di silenzio, di preghiera e di accoglienza, che propone un’esperienza spirituale fondata sulla Parola di Dio vissuta in un clima di fraternità, e che può aiutare a illuminare il cammino della vita dentro la storia di oggi.
Così spiegano i laici e i sacerdoti che guidano i diversi esercizi e che hanno fatto loro le parole del teologo Dietrich Bonhoeffer, morto nel lager di Auschwitz: "Le persone parlano di Dio quando la coscienza umana è giunta al limite, oppure quando le forze umane vengono meno. Io, invece vorrei parlare di Dio non ai confini, ma al centro della vita e della bontà dell’uomo.
La Chiesa, infatti, non risiede là dove la capacità dell’uomo non ce la fa più, ma in mezzo al villaggio".

Ti potrebbero interessare anche: